Sopra la cappella con l'immagine miracolosa di Rosa Mistica. Giù per le scale e accanto alla fontana.

Siamo un'azienda a conduzione familiare.

Rosario di San Michele

Siamo un'azienda a conduzione familiare.

Questa devozione è stata insegnata e richiesta dallo stesso Arcangelo, l'ancella Antonia de Astônaco, in Portogallo. La devozione, passata ad altri Paesi, fu approvata da molti vescovi e anche dal Santo Papa Pio IX, che la arricchì di indulgenze l'8 agosto 1851.

Metodo per pregare:

Nel piccolo conto accanto alla medaglia si dice:

Dio vieni in mio aiuto.

Signore, aiutami e salvami.

Gloria al Padre ...

Quindi, lasciando i seguenti quattro resoconti per la fine, prendi il primo grande resoconto del Rosario e recita il primo saluto, come segue:

Siamo un'azienda a conduzione familiare.

Primo saluto

Salutiamo il Primo Coro degli Angeli chiedendo l'intercessione di San Michele e il Celeste Coro dei Serafini, chiedendo che Dio accenda in noi un ardente amore. Amen

1 NOSTRO PADRE ... 3 AVE MARIAS ... 1 GLORIA AL PADRE ...

O ardenti serafini, raggiungici con fervido amore per DIO.

Siamo un'azienda a conduzione familiare.

Secondo saluto

Salutiamo il Secondo Coro degli Angeli chiedendo l'intercessione di San Michele e il Celeste Coro dei Cherubini, che nella forza della Parola di DIO, cresciamo fino alla pienezza dell'Età di CRISTO. Amen

1 NOSTRO PADRE ... 3 AVE MARIAS ... 1 GLORIA AL PADRE ...

O Cherubini Illuminati, raggiungeteci la vera conoscenza di DIO e la Saggezza dei Santi.

Terzo saluto

Salutiamo il Terzo Coro degli Angeli chiedendo l'intercessione di San Michele e del Celeste Coro dei Troni, che la vita di DIO sia rafforzata in noi, che DIO UNO e TRIGONO siano elevati sul trono dei nostri cuori e, in cambio, nella beatitudine, ci viene garantito il trono in cielo destinato a noi sin dall'inizio. Amen

1 NOSTRO PADRE ... 3 AVE MARIAS ... 1 GLORIA AL PADRE ...

O Troni eccellenti, ottienici la pace e la tranquillità del Cuore.

Quarto saluto

Salutiamo il Quarto Coro degli Angeli chiedendo l'intercessione di San Michele e il Celeste Coro del Dominio, affinché diventiamo cittadini d'onore nella Città Celeste, guidati dai Sette Doni di ESPIRÍTO SANTO. Amen

1 NOSTRO PADRE ... 3 AVE MARIAS ... 1 GLORIA AL PADRE ...

O Alto Dominio, ottieni la vittoria su tutte le nostre cattive inclinazioni e concupiscenze.

Quinto saluto

Salutiamo il Quinto Coro degli Angeli chiedendo l'intercessione di San Michele e il Celestial Choir of Forces ("Dynámeis Powers") che la violenza necessaria per l'ingresso in Cielo agisce in noi, adempiendo agli obblighi della Nuova Alleanza, preparando noi nelle vie dell'ascetismo e del mistico. Amen

1 NOSTRO PADRE ... 3 AVE MARIAS ... 1 GLORIA AL PADRE ...

O Forze Invincibili (Poteri), raggiungi la fortezza contro tutto il potere infernale.

Sesto saluto

Salutiamo il Sesto Coro degli Angeli chiedendo l'intercessione di San Michele e il Celestial Choir of Powers (Virtues "Exousíai") che con Maria Santissima, ci prendiamo cura con zelo del nostro libro di responsabilità e così possiamo goderci il tempo del nostro bene il pellegrinaggio. Amen

1 NOSTRO PADRE ... 3 AVE MARIAS ... 1 GLORIA AL PADRE ...

O Serenissime Potenze (Virtù), ottienici perfetta obbedienza e giustizia.

Settimo saluto

Salutiamo il Settimo Coro degli Angeli chiedendo l'intercessione di San Michele e il Celeste Coro delle Autorità (Principati "Archai"), affinché diventiamo membri vivi e utili della Chiesa crescendo quotidianamente in Fede, Speranza e Carità. Amen

1 NOSTRO PADRE ... 3 AVE MARIAS ... 1 GLORIA AL PADRE ...

O Autorità Miracolose, raggiungici alla pienezza di tutte le virtù e perfezione.

Ottavo saluto

Salutiamo l'Ottavo Coro degli Angeli chiedendo l'intercessione di San Michele e il Celeste Coro degli Arcangeli, per portare davanti a noi la spada vittoriosa e per comunicarci l'essere Bambini ed essere una Nuova Creatura. Amen

1 NOSTRO PADRE ... 3 AVE MARIAS ... 1 GLORIA AL PADRE ...

O Santi Arcangeli, raggiungeteci in conformità con la Santa Volontà di DIO.

Nono saluto

Salutiamo il Nono Coro degli Angeli chiedendo l'intercessione di San Michele e il Celeste Coro degli Angeli, per difenderci con il loro scudo e per sintonizzare le nostre orecchie alle loro ispirazioni, conservando in noi, "vasi di argilla", in un mondo decaduto con dedizione ciao. Amen

1 NOSTRO PADRE ... 3 AVE MARIAS ... 1 GLORIA AL PADRE ...

O Santi Angeli, fedeli protettori, raggiungeteci con vera umiltà e grande fiducia nella Misericordia di DIO.

Alla fine si dice nei quattro grandi conti:

PADRE NOSTRO ... in onore di San Michele Arcangelo e della seguente invocazione:

San Michele Arcangelo, ti consigliamo l'ora della nostra morte, tieni il diavolo lontano da noi, affinché non ci attacchi e non danneggi la nostra anima.

NOSTRO PADRE ... in onore di San Raffaele Arcangelo, e la seguente invocazione:

San Raffaele Arcangelo, guidaci sempre sulla retta via della virtù e della perfezione.

PADRE NOSTRO ... in onore di San Gabriele Arcangelo e della seguente invocazione:

San Gabriele Arcangelo, donaci una fede viva, una speranza forte, un amore ardente e una profonda devozione a Nostro Signore Gesù Cristo nel Santissimo Sacramento dell'altare e alla Vergine Immacolata da DIO.

NOSTRO PADRE ... in onore del nostro Santo Angelo Custode, e la seguente invocazione:

Santo Angelo Custode, ottieni ispirazioni divine e la grazia speciale di metterle in pratica con fedeltà. Amen

Preghiamo:

Gloriosissimo San Michele, capo e principe degli eserciti celesti, fedele guardiano delle anime, vincitore degli spiriti ribelli, amato dalla casa di DIO, nostra ammirabile guida dopo la SACRA FAMIGLIA; tu la cui eccellenza e virtù sono più eminenti, degnati di liberarci da tutti i mali, tutti noi che ci rivolgiamo a te con fiducia, e facciamo per la tua protezione incomparabile che avanziamo, sempre di più, nella fedeltà nel servire DIO. Amen

- Prega per noi, o Beato San Michele, principe della Chiesa di CRISTO.

- Affinché possiamo essere degni delle Sue promesse.

Preghiamo:

DIO, onnipotente ed eterno, che per un prodigio di bontà e misericordia per la salvezza degli uomini, hai scelto il principe della tua Chiesa il più glorioso Arcangelo San Michele, rendici degni, ti chiediamo, di essere preservati da tutti i nostri nemici, in modo che al momento della nostra morte nessuno di loro possa disturbarci, ma ci sia dato di essere presentati da lui alla presenza della tua potente e Augusta Maestà, per i meriti di GESÙ CRISTO, nostro Signore. Amen

LE PROMESSE DELL'ARCANGELO SÃO MIGUEL

In un'apparizione a un'illustre serva di DIO, tutta dedita al culto della gloriosa São Miguel, Antonia d'Astônaco, in Portogallo, questo santo Arcangelo gli dichiarò che desiderava che fossero fatti nove saluti corrispondenti ai nove cori degli angeli in suo onore, consisterebbe nella recita di un Padre Nostro e di tre Ave Maria in onore di ciascuno dei cori degli Angeli.

Ha promesso in cambio che chiunque gli avesse reso questo servizio si sarebbe fatto, nel momento in cui, in stato di grazia, una processione di nove angeli, scelti tra i nove cori, si sarebbe avvicinata alla santa mensa eucaristica. Inoltre, per la recita quotidiana di questi nove saluti, ha promesso la sua assistenza e quella dei santi Angeli per tutto il corso della sua vita, e dopo la morte la liberazione dal Purgatorio per sé e per i suoi parenti.

(Questo è ciò che è scritto nella vita del servo di DIO - Libro II, capitolo 74) .

 
Ir.Eduardo conta poupança.jpg