Sopra la cappella con l'immagine miracolosa di Rosa Mistica. Giù per le scale e accanto alla fontana.

Rosario di lacrime di sangue

di Nostra Signora della Rosa Mistica

Misteri:

1 - La spada per trafiggere l'anima della Madonna, secondo la profezia del vecchio Simeone nel tempio.

2 - La fuga della Sacra Famiglia in Egitto.

3 - La Madonna perde il suo Figlio divino per tre giorni nel tempio.

4 - L'incontro con Nostro Signore, tutti flagellati e portando sulle spalle la sua pesantissima croce.

5 - La crocifissione barbara e la morte del suo Divin Figlio.

6 - La Madonna riceve tra le braccia suo Figlio completamente ferito, ucciso e trafitto dalla lancia.

7 - La Madonna accompagna il suo Divin Figlio alla tomba.

Preghiera di apertura: Oh Gesù crocifisso! Inginocchiate ai tuoi piedi, ti offriamo le Lacrime di Sangue di colui che ti ha accompagnato nel tuo doloroso cammino di croce con intenso amore partecipativo. Facci apprezzare, o buon maestro, le lezioni che ci danno le Lacrime di Sangue della tua Santissima Madre, affinché possiamo adempiere la tua Santissima volontà, qui a Terena in modo tale da essere degni di lodarti in Paradiso per l'eternità. Amen.

In account di grandi dimensioni:

O Gesù, guarda le Lacrime di Sangue di colui che ti ha amato di più al mondo e ti ama più intensamente in Cielo.

Nei 7 piccoli account:

O Gesù, ascolta le nostre suppliche, in virtù delle Lacrime di Sangue della tua Santissima Madre.

Alla fine si ripete 3 volte:

O Gesù, guarda le Lacrime di sangue di colui che ti ha amato di più al mondo e ti ama più intensamente in Cielo.

Preghiera finale:

O Maria, Madre dell'amore, dei dolori e della misericordia, ti supplichiamo, unisci le tue suppliche alle nostre affinché Gesù, il tuo Divin Figlio, al quale ci rivolgiamo nel nome delle tue materne Lacrime di sangue, risponda alle nostre suppliche e si degni di concederci le grazie per le quali ti preghiamo, la corona della vita eterna. Amen

Possano le tue lacrime di sangue, o Madre dei dolori, distruggere le forze dell'inferno. Per la tua mitezza divina, o Gesù crocifisso, preserva il mondo dalla minaccia di perdite.

Le promesse di Nostro Signore a sorella Amália:

Nostro Signore ha insegnato le preghiere delle Lacrime l'8 / 11/1929 e ha promesso che: "Nessuna grazia sarebbe negata se fosse richiesta dalle Lacrime di Maria Santissima". E quando la sorella ha fatto una richiesta, ha affermato che: "Se vuoi ottenere questa grazia, chiedimi i meriti delle lacrime di mia madre. Figlia mia, quello che gli uomini mi chiedono per le lacrime di mia madre te lo concedo con amore".

 
Ir.Eduardo conta poupança.jpg